Manutenzione e pulizia del condotto d’aria di casa

Il tuo sistema include il riscaldamento, la ventilazione e l’aria condizionata che mantengono la tua casa calda d’inverno e fresca d’estate. Il collegamento dell’aria che esce dalle prese d’aria alla fornace è una rete di tunnel noti come condotti. Come ogni cosa in casa, i condotti richiedono una manutenzione periodica.

Mentre l’aria viaggia attraverso le condutture , polvere e detriti si accumulano lungo i lati e sul fondo. Naturalmente, ci sono altri contributori agli oggetti nei condotti, come bambini curiosi con le auto e roditori che scoprono i condotti come mezzo di trasporto da un lato all’altro della casa.

Oltre alla tranquillità di sapere che i topi e i giocattoli sono stati rimossi, la pulizia dei condotti ti fa risparmiare denaro sulla bolletta energetica. La polvere e i detriti che si raccolgono all’interno dei condotti si spostano attraverso il sistema e tornano nel forno dove l’accumulo fa sì che il forno lavori di più. Se il forno funziona più duramente, si rifletterà nella bolletta. I professionisti stimano che un proprietario di casa possa risparmiare tra l’11% e il 25% sulla bolletta energetica pulendo periodicamente i condotti e cambiando i filtri del forno ogni uno o tre mesi.

Un altro vantaggio della pulizia dei condotti è l’aria fresca. Dopo tutto, il sistema controlla la qualità della tua aria interna, quindi è logico che un sistema pulito produrrà aria più pulita. Inoltre, la tua casa accumulerà meno polvere quando c’è meno polvere in circolazione.

Leggi anche=> Manutenzione completa di un condizionatore ad aria

Dal punto di vista della sicurezza, ridurre l’accumulo di detriti riduce anche le possibilità di avvelenamento da monossido di carbonio o incendi domestici causati da un sistema sporco.

Ci sono diversi indicatori che indicano condutture polverose e sporche. Cerca la polvere che si accumula intorno ai tuoi registri di ventilazione e anche lo spazio che circonda il filtro del forno. All’interno dei tuoi condotti, potresti vedere accumuli densi o detriti evidenti. Potresti anche notare odori di polvere o muffa quando l’aria entra in azione.

Alcune attività domestiche hanno un impatto maggiore sul tuo sistema rispetto ad altre. Presta particolare attenzione se hai animali domestici o se ci sono fumatori in casa. Considera anche la possibilità di pulire un condotto quando ti trasferisci in una nuova casa, che sia nuova o meno. Valutare una pulizia a seguito di qualsiasi progetto di ristrutturazione che solleva polvere o se c’è stato un problema di qualità dell’aria locale, come foschia da incendi. Pianifica anche una pulizia se la tua famiglia soffre regolarmente di attacchi di allergia mentre è a casa.

Per la maggior parte delle case, la pulizia dei condotti dell’aria viene eseguita meglio dai professionisti. Non perché sia ​​particolarmente difficile, ma perché hanno l’attrezzatura specializzata per svolgere un lavoro accurato. In qualità di proprietario di una casa, puoi rimuovere i registri di ventilazione e aspirare fino a quando arriva il tubo del vuoto. I professionisti, tuttavia, serpeggeranno attraverso l’intero sistema, rimuovendo polvere e detriti dietro ogni curva. Elimineranno anche il grasso e qualsiasi altra cosa che potrebbe rimanere attaccata alla canalizzazione.



Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.