Tiraggio dei cavi: metodi e strumentazione

A volte, quando è necessario sostituire o installare un filo o un cavo elettrico , l’unico metodo che è possibile utilizzare è far passare il serpentino attraverso un condotto elettrico. Ma raramente è semplice come spingere semplicemente un cavo. Ci sono tecniche e strumenti speciali che dovrai usare.

A seconda della lunghezza del condotto, di quanto sia rigido e di quante curve e angoli ci siano, avrai quattro metodi opzionali per tirare un nuovo filo o cavo attraverso il condotto.

Per prima cosa, ispeziona il condotto dall’estremità vicina all’estremità lontana per determinarne la lunghezza. Se il condotto è più lungo del nastro adesivo e se è possibile utilizzare un filo o un cavo esistente nel condotto come una corda di trazione, non rimarrà praticamente altra alternativa se non quella di utilizzare questo metodo del nastro di trazione per far passare il filo il condotto.

Per utilizzare un cavo di trazione esistente, assicurarsi innanzitutto che il cavo sia libero e non collegato all’estremità del condotto più vicino a te. Porta la tua scatola di cavi all’estremità opposta del condotto. Lì, se il cavo di trazione è collegato a qualcosa, dovrai liberarlo. Fai un cappio abbastanza piccolo da inserirlo facilmente nel condotto, quindi fissa il cappio avvolgendo l’estremità libera con il nastro.

Inserire l’estremità del filo o del cavo attraverso l’anello creato nel filo di trazione. Fare un cappio nel cavo di alimentazione delle stesse dimensioni di quello nel filo di trazione. Fissare l’estremità con nastro adesivo come si è fatto con il filo di trazione. Posiziona la tua scatola di filo in modo che lasci liberamente la scatola e entri liberamente nel condotto. Passare all’altra estremità del condotto e tirare il filo di trazione fino a quando il nuovo cavo non è uscito dall’estremità del condotto.

Se il cavo che stai tirando si lega, dovrai applicare del lubrificante per fili su di esso e richiedere un aiuto. Ritorna all’estremità remota del condotto. Tirare indietro il cavo fino a quando non è possibile vedere i loop realizzati. Applicare lubrificante per fili sulla superficie del filo. Chiedi al tuo aiutante di tirare il cavo verso di lui fino a quando non vede gli anelli nel cavo. Mentre tira, aggiungi del lubrificante. L’aiutante potrebbe dover utilizzare un tiracavo quando il cavo diventa scivoloso e difficile da tenere.

Se il filo di trazione dovesse rompersi mentre viene tirato attraverso il condotto, e se il condotto non è più lungo del nastro per pesci, dovrai inserire il nastro per pesci nel condotto e spingerlo fino a quando l’estremità non appare sull’altra estremità del condotto. Collega il cavo al passante per pesci come hai fatto con il filo di trazione. Ritorna all’altra estremità del condotto e trascina il pesce attraverso il condotto.



Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.