Interruttore a due vie: guida al collegamento

Un interruttore elettrico a due vie può avere differenti utilizzi in un ambiente domestico. E’ possibile utilizzare questo dispositivo per installare un cursore dimmer che gestisce non solo la luce, ma anche un ventilatore a soffitto. L’installazione fai da te di un interruttore elettrico a due vie non è un lavoro molto complicato. Seguendo questa piccola guida, potrete anche voi riuscire a collegarlo tranquillamente. 

Per prima cosa, assicuratevi di spegnere la scatola di giunzione principale per l’area in cui lavorerai. È una buona idea mettere una nota direttamente sulla scatola così da avvisare gli altri che stai lavorando in modo da non correre il rischio che qualcuno ripristini inavvertitamente il potere.

Ricorda inoltre di utilizzare la cinghia di messa a terra per proteggerti ulteriormente. La cinghia di messa a terra, così come il filo di messa a terra, consente a alla corrente di spostarsi in un’altra direzione, causando un corto circuito dell’impianto elettrico, causando l’interruzione dell’alimentazione. 

Vai alla casella in cui installerai l’interruttore elettrico. Utilizzate il cacciavite per rimuovere il frontalino dalla parete. All’interno del muro ci sarà l’interruttore o la presa precedente e alcuni cavi. Prima di toccare uno qualsiasi dei cavi o della scatola, utilizzare il tester di corrente sui punti di contatto per assicurarsi che non vi sia corrente attiva. Controllare ciascuno dei fili e tra i fili.  I fili che troverai all’interno della scatola sono neri (positivi), bianchi (negativi) e rame nudo, verde, giallo o verde con striscia gialla (terra).

Collegate ora il filo di terra alla scatola di metallo. L’interruttore a due vie ha gli stessi cavi tranne un’eccezione: rosso. Questo filo rosso è il secondo interruttore che è anche polarità negativa; lo stesso del filo nero nella scatola.

Utilizzate il cacciavite per allentare i fili nella scatola. Potrebbe essere necessario utilizzare gli spelafili per spellare le estremità del filo e le tronchesi per tagliare la lunghezza. Fatto ciò, ora puoi iniziare a collegare l’interruttore elettrico a due vie alla scatola. L’interruttore a due vie avrà fili o viti corrispondenti. Collegate infine il filo bianco con il filo bianco, il filo nero con il filo nero e giuntate il filo rosso con il filo nero o collegatelo alla fonte del filo nero. I fili che sono stati intrecciati insieme devono essere sigillati con un cappuccio di chiusura. Il passo finale è accendere e testare la corrente.



Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.