Sostituzione di un soffione doccia a basso flusso

Chi non ama farsi una bella doccia calda? Avere l’acqua calda sul nostro corpo è davvero molto rilassante e tonificante allo stesso tempo. Anche se, ogni volta che l’acqua esce dalla nostra doccia, miliardi di galloni d’acqua stanno letteralmente andando in malora. Forse è il momento di prendere in considerazione il vostro vecchio soffione e sostituirlo con un nuovo soffione doccia a basso flusso.

Ora, tutti noi ricordiamo le docce originali a basso flusso che non hanno fatto altro che limitare il flusso d’acqua. Ma le docce a basso flusso di oggi sono state ridisegnate e riprogettate con il controllo dimensione delle gocce e la mescolazione d’acqua con l’aria. Così, mentre conservano l’acqua e l’energia, si ha la sensazione di un vecchio soffione flusso completo.

Leggi anche: Liberare lo scarico della doccia con la pompetta

soffione doccia a basso flusso

Una doccia a basso flusso non ha un costo alto, anche i modelli più costosi hanno comunque prezzi molto accessibili. In questo modo potrete risparmiare ogni mese sulla bolletta dell’acqua.

Sostituire il vostro vecchio soffione: 

Come si fa a sostituire il vecchio soffione con uno nuovo ad alta efficienza energetica? È facile. È sufficiente svitare la vecchia testa dalla rete idrica. Per fare questo, prima controllate sul lato inferiore della doccetta per eventuali piccole viti e rimuovetele (se presenti). La maggior parte dei soffioni possono effettivamente essere svitati a mano, ma se non si muovono, utilizzate una chiave a mezzaluna e svitatelo delicatamente. Girare lentamente e tenete la linea di alimentazione d’acqua mentre state svitando la doccia. Non date assolutamente strattoni bruschi altrimenti potreste rompere il tubo di alimentazione.

Prima di installare il nuovo soffione, mettete qualche del nastro PTFE o del sigillante per tubi sui filetti della linea di alimentazione dell’acqua per non avere eventuali gocce fastidiose sulla nuova doccia.

Potrebbe interessarti: Fermare una perdita d’acqua sotto la doccia

Consiglio: Se è necessario utilizzate una chiave sul soffione, ricordatevi però di coprire accuratamente le ganasce della chiave con un nastro adesivo in modo da non rovinare la superficie del soffione.



Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.