Montaggio completo di una vasca idromassaggio

Una vasca idromassaggio incorpora un sistema di molteplici getti d’acqua. Questa particolare vasca può aggiungere un tocco di lusso in più al vostro bagno e soprattutto al vostro benessere fisico. E’ molto importante scegliere accuratamente le dimensioni esatte della vostra amata vasca e controllare se sono necessari anche eventuali permessi di costruzione.

Per installare una nuova vasca idromassaggio la prima fase consiste nel chiudere l’acqua e chiudere le valvole di alimentazione della vostra vasca.

installare una vasca idromassaggio

La seconda fase consiste nello scollegare i tubi dell’acqua, scarico e troppopieno.

Leggi anche: Rivestimento e misure della vasca da bagno

In seguito occorre coprire il pavimento con un panno pesante e segnare la vecchia tegola che ha bisogno di essere tagliata fuori con un livello e un filo a piombo. Eseguendo questo lavoro si formerà tantissima polvere, il consiglio è quello di indossare una maschera.

Ora bisogna tagliare il muro a secco all’interno dell’area che avete appena segnato. Se l’isolamento delle pareti rimane umido, rimuovetelo e sostituitelo. Pulite tutti i detriti, e sollevate la vasca. È possibile utilizzare una mazza per rompere con attenzione una vasca in ghisa per rendere più facile lo spostamento.

Ora dovrete Disporre dell’impianto idraulico per la vasca idromassaggio in conformità con le istruzioni. Il beccuccio vasca e rubinetto dovrebbe essere almeno di 8 pollici sopra il livello del trabocco della vasca. Installate un appoggio per il rubinetto come da istruzioni del produttore. Se siete fortunati, non sarà necessario tagliare i fori per tubi dell’acqua.

Montate i pezzi di rame e saldateli, ma non saldate anche il beccuccio vasca almeno fino a quando non è stata installata la vasca.

Segnate la posizione proposta della vasca e verificate che la posizione fornisce il supporto piano della vasca.

Installate il tubo di scarico nella trappola ‘P’ e impostate lo scarico all’interno della vasca.

Ora stendete la malta sotto la vasca idromassaggio e lasciate che la vasca si stabilisca saldamente. Utilizzate il livello per portare la vasca perfettamente in bolla. La malta riuscirà a sostenere la vasca e il peso delle persone. Fino a quando la malta non si è completamente asciugata, non fate avvicinare assolutamente nessuno.

Potrebbe anche interessarti: Come liberare l’ostruzione di una vasca da bagno

Ricordate che l’idromassaggio avrà bisogno di un proprio circuito dalla scheda dell’interruttore. Questo dovrebbe essere montato da un tecnico qualificato che saprà anche cablare la vasca.

Infine una volta che la malta si è asciugata, è possibile effettuare i collegamenti finali e testare i giunti idraulici per assicurarsi che non ci siano perdite. Seguite le istruzioni del produttore per testare la vasca. Una volta che la vasca è completamente installata, potrete terminare tutte le riparazioni che potrebbe essere necessarie.



Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.