Come trovare una piccola perdita d’acqua nel bagno

Le piccole perdite d’acqua sono le più difficili da trovare poiché la fuoriuscita di acqua è talmente poca che individuare il punto esatto diventa un vero dilemma.

In molti casi non si riesce neanche a trovarla e anche rompendo un po il pavimento noterete vari punti umidi, per trovare la perdita la soluzione sarebbe spaccare un bel po.

Dovete evitare però di rompere mezzo bagno per niente e concentrarvi sul punto esatto facendo vari test come ad esempio provare a far scaricare la doccia, il lavandino e il bidet.

Leggi anche: Tubo rotto: riparare una perdita d’acqua nel tubo di casa – Perdite d’acqua: i punti più critici

perdite d'acqua nel bagnoSe notate che l’acqua aumenta il problema sarà negli scarichi, in caso contrario consiglio di provare a chiudere l’acqua fredda principale almeno per mezza giornata, se l’acqua si ferma saprete per certo che la perdita d’acqua proviene dal tubo o da qualche raccordo che può essere una curva o un tee.

Ricordatevi che più la perdita è piccola e più farete fatica ad individuarla, ovviamente se si è rotto un tubo o in alternativa fuoriesce molta acqua da un raccordo, la perdita sarà facilmente visibile e non dovrete faticare più di tanto per trovarla.

Potrebbe anche interessarti: Riparare un tubo di scarico che perde acqua – Controllare le perdite d’acqua di un impianto civile


Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.