Mettere la canapa sul filetto di un tubo idraulico

Uno dei problemi principali di un idraulico alle prime armi è proprio quello di riuscire a mettere la canapa su un tubo idraulico, per esperienza personale vi posso dire che quando ho iniziato a mettere la canapa sui tubi ho tribolato davvero tanto poiché se non si è abituati risulta un bel problema.

La canapa va sempre girata sul filetto in avanti e quindi non verso di voi perché se girate la canapa in senso contrario quando avviterte un qualsiasi raccordo sul tubo la canapa girerà al contrario e uscirà fuori dal filetto. Se ancora non vi è chiaro prendete il raccordo e senza canapa avvitatelo sul filetto la direzione che usate per avvitare il raccordo è la stessa della canapa che andrete a mettere.

Leggi anche: Come stringere correttamente sul tubo i raccordi idraulici – Come svitare un tubo marcio senza romperlo

canapa sul filetto

La vera difficoltà nel mettere la canapa è riuscire a mettere la giusta quantità per ogni diametro del tubo, se ad esempio dovete mettere la canapa su un filetto di diametro 1 pollice cercate di non esagerare poiché mettere troppa canapa può essere rischioso e non vi garantisce una tenuta quando aprirete l’acqua.

Un altro problema è quello di sfilare la giusta quantità che vi serve dalla matassa intera di canapa. Saper usare la canapa è molto importante prima di tutto perché se la sfilate male dalla matassa potreste rischiare di fare dei nodi che sicuramente rovinerebbero la canapa, quindi quando usate la canapa per prima cosa sciogliete il nodo e stendetela dando dei piccoli colpi secchi con la mano, fatto questo prendete la giusta quantità cercando di non esagerare perché anche se non vi rendete conto sprecherete e rovinerete la canapa per niente.

Potrebbe anche interessarti: Come utilizzare al meglio una filiera idraulica – Tubi in ferro di grandi diametri

Mentre girate la canapa sul filetto allo stesso tempo dovete anche tirarla, tirare la canapa è molto importante anzi direi fondamentale poiché se la canapa non viene tirata e stretta correttamente al filetto quasi sicuramente non farà tenuta con l’acqua.

Il passo finale una volta girata la canapa e tirata e quello di metterci un po di pasta idraulica, la pasta idraulica serve a tenere pressata la canapa sul filetto e allo stesso tempo a non far uscire i filacci della canapa.




Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.