Cambiare la valvola principale del bagno di chiusura dell’acqua

Nel caso in cui si dovesse rovinare la valvola di chiusura dell’acqua e non riuscite più ad aprirla o chiuderla, prima di tutto controllate che non sia la valvola che chiuda l’acqua principale, perché se così fosse dovrete far chiudere l’ acqua da giù in centrale.

Se invece non fosse così chiudete voi stessi la valvola di chiusura, in modo da fermare l’acqua e poter cambiare l’altra valvola. Senza rompere il muro per cambiarla, un consiglio utile è svitare il pezzo davanti che sporge fuori dal muro (il vitone) e portarlo così come è a farne rifare uno uguale.

Leggi anche: Sostituire il vecchio vitone del rubinetto – Cambiare la guarnizione di un rubinetto

valvola di chiudura acqua

Se vedete anche che la maniglia per aprire e chiudere  che avevate prima è un po’ rovinata compratene una nuova.

Potrebbe anche interessarti: Cambiare la valvola di un rubinetto idraulico – Sbloccare una valvola che si è indurita nel tempo

Rimontate quindi il nuovo vitone e stringetelo bene, prima di montare anche la maniglia riaprite l ‘acqua e controllate bene che non ci siano perdite, in seguito rimontate la maniglia esterna, giratela e controllate che apra e chiuda bene l’acqua.



Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.