Perché non affidarsi ai condizionatori monoblocco

Ancora oggi molte persone non sanno scegliere tra i vari condizionatori  per la casa. In realtà non tutti i condizionatori sono efficienti, per questo motivo, se volete davvero risparmiare e non spendere soldi inutilmente, la prima cosa da fare è informarsi per bene.

Ancora oggi, sono tante le persone che si affidano ai condizionatori monoblocco con la convinzione di risparmiare notevolmente. La cosa che non sanno è che i condizionatori monoblocco a mio avviso non sono affatto convenienti, anzi… vi faranno spendere molto di più!

Leggi anche: Conviene installare un condizionatore portatile? – Riutilizzare l’acqua di un condizionatore

svantaggi di un condizionatore monoblocco

I più economici di sempre per quanto mi riguarda sono gli split. L’unico punto a favore dei condizionatori monoblocco è il fatto che sono facilissimi da spostare ma sappiate che non garantiscono assolutamente un clima confortevole.

Inoltre qualsiasi condizionatore monoblocco che viene posizionato in una stanza ha bisogno di una bella finestra così da far passare il tubo di scarico che deve per forza buttare fuori l’aria calda.

Concludo dicendovi che se siete esigenti e volete stare al calduccio, evitate davvero i condizionatori monoblocco dato che non vi garantiranno delle buone prestazioni.  La cosa più brutta di questi condizionatori, è che l’aria che fuoriesce, che sia calda o fredda, non riesce a diffondersi bene in tutta la stanza. Per questo motivo avrete sempre un pessimo clima nella vostra stanza e allo stesso tempo la vostra bolletta sarà altissima.

Potrebbe interessarti: Pannelli a pavimento per risparmiare sul consumo – Come funziona il riscaldamento autonomo

Ecco perché io personalmente non li utilizzerei mai, lo spreco è davvero esagerato ed inoltre non scaldano sufficientemente. Il mio consiglio è di puntare sugli split, molto più sicuri ed efficienti. In ogni caso prima di spendere soldi inutilmente, guardate bene le caratteristiche di ogni singolo condizionatore e scegliete quello che più fa al caso vostro. Ricordatevi che per risparmiare veramente, dovrete prima di tutto informarvi sulle funzioni di ogni condizionatore e soprattutto non essere troppo avventati nell’acquisto.



2 Comments

Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.