Montaggio e funzionamento dello scarico fumi di una caldaia

Lo scarico fumi viene installato nelle caldaie è costituisce una parte molto importante al fine di un corretto funzionamento. La funzione principale di uno scarico fumi è quella di far evacuare i fumi provocati dalla combustione all’interno della caldaia.

I fumi provocati dalla combustione devono fuoriuscire correttamente(cosa molto importante) così da risultare completamente innocui. Per far si che questo avvenga, bisogna assolutamente posizionarli ad una altezza corretta dal suolo, così da favorirne una perfetta dispersione.

Per lo scarico fumi, vengono utilizzati dei tubi rigidi, questi tubi una volta installati, hanno la funzione di raccogliere tutto il fumo che si è accumulato dentro la vostra caldaia.

Leggi anche: Cosa fare se dalla caldaia perde la valvola di sicurezza – Funzionamento di una caldaia a gas

scarico fumi della caldaia

La corretta installazione di uno  scarico dei fumi è fondamentale per un impianto di riscaldamento poiché vi garantisce una ottima prestazione. Il vostro scarico fumi per essere molto efficiente deve essere montato con  poche curve(meno c’è ne sono e meglio è), in questo modo i fumi non verranno minimamente ostacolati. Inoltre lo scarico deve assolutamente allacciarsi ad un unico impianto per avere una resistenza maggiore alle temperature e alle condense.

Lo scarico fumi se realizzato in acciaio inossidabile, garantisce una combustione migliore, migliorando non di poco il consumo e gli inquinamenti provocati dai fumi stessi. Inoltre gli scarichi fumi  in acciaio sono molto più resistenti e durano davvero tanto.

Potrebbe interessarti: Controllare la canna fumaria di una caldaia – Controllare l’ossigeno che circola all’interno della caldaia

L’assemblaggio dello scarico fumi avviene manualmente incastrando i vari tubi uno con l’altro. Per i piccoli diametri, basta semplicemente incastrare le varie tubazioni per ottenere una giusta tenuta tra i vari tubi. Se al contrario i tubi sono di grosso diametro, vengono utilizzati dei tubi generalmente sempre in acciaio ma con delle fascette in ferro che servono a bloccare ogni singolo tubo. Ovviamente i tubi di grosso diametro vengono usati solo per collegare lo scarico delle grosse caldaie(le caldaie che vengono installate nei grossi impianti di riscaldamento).



Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *