Lo scaldabagno non funziona più per problemi con il tubo di scarico?

Per garantire un ottimo funzionamento di uno scaldabagno o di una caldaia, bisogna aver collegato correttamente il tubo di scarico e soprattutto, occorre cercare di effettuare  meno giri possibili ai tubi per poter permette ai fumi di uscire facilmente e senza problemi.

Molti scaldabagni innovativi hanno ad esempio il controllo dei fumi automatico, praticamente in caso i tubi della canna fumaria non siano collegati bene o il giro effettuato non permette ai fumi di fuoriuscire correttamente, lo scaldabagno potrebbe bloccarsi e non funzionare più proprio per via di questo problema. 

Leggi anche: Montaggio e funzionamento dello scarico fumi – Scaldabagno a gas: manutenzione e funzionamenti

canna fumaria

In conclusione, se il vostro scaldabagno appena acquistato dopo un po non funziona più, può significare che la vostra canna fumaria o tubo di scarico, non sia del tutto efficiente, per questo motivo consiglio di controllare bene i collegamenti dei vari tubi.

Potrebbe interessarti: Pulire correttamente uno scaldabagno di casa – Sostituire i flessibili di uno scaldabagno


Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *