Coibentare sempre i tubi idraulici posti all’esterno

Una volta montata una linea di tubi idraulici, bisogna in seguito coibentarla con un apposito rivestimento generalmente di colore nero.

Se le tubazioni  idrauliche vengono installate sotto al pavimento o dentro alle pareti, in questo caso si può benissimo evitare di coibentare i vari tubi.

Se invece la linea di tubi viene montata esternamente e quindi a vista d’occhio, consiglio vivamente di rivestire tutto il tubo.

Leggi anche: Trasportare i tubi idraulici in ferro – Saldatura sui tubi in ferro. Le posizioni migliori

coibentare i tubi idraulici

Questo perché il tubo dell’acqua fredda con il tempo per via del congelamento andrà sicuramente a fare condensa,  il tubo inizierà così a gocciolare acqua.

Ecco perché se il tubo è posto all’esterno, la soluzione migliore è sicuramente  quella di coibentare per bene tutta la tubazione.

Potrebbe interessarti: Inserire le guarnizioni tra i vari componenti idraulici – Il livello per mettere in bolla i tubi idraulici

In genere vengono coibentati sia i tubi dell’acqua fredda che quelli del riscaldamento, quindi rivestire un tubo va sempre bene, se però il tubo è posto all’esterno, l’operazione diventa quasi d’obbligo.



Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *