Sostituire il rubinetto a parete con un nuovo rubinetto miscelatore

Con il passare degli anni il rubinetto a parete del lavello inizia a diventare vecchio e malfunzionante, per questo motivo l’ideale sarebbe sostituirlo con un nuovo rubinetto.

In circolazione ci sono rubinetti di vari modelli, io personalmente consiglio di acquistare un rubinetto miscelatore poiché molto comodo e bello esteticamente.

Per poter sostituire il vecchio rubinetto con il nuovo rubinetto miscelatore  bisogna prima di tutto chiudere l’acqua fredda di casa. Il passo successivo è svitare i due dadi che tengono fissato il vecchio rubinetto con una chiave inglese.

Leggi anche: Es pipe waterwheel: il rubinetto che genera anche energia elettrica – Perché esce poca acqua dai rubinetti di casa?

Una volta eliminato il vecchio rubinetto,  prendete il nuovo rubinetto miscelatore e avvitate i due dadi sui due raccordi filettati che fuoriescono dalla parete. In genere la misura degli attacchi di un rubinetto è standard, in caso non vi troviate con i due raccordi filettati, dovrete girarli affinché coincidano con gli attacchi del nuovo rubinetto.

La misura standard dei rubinetti per lavello in genere è 15 centimetri da centro a centro attacco, quindi molto probabilmente i vostri raccordi che fuoriescono dalla parete dovrebbero essere posizionati già a quella misura standard.

In questo caso basterà inserire le nuove guarnizioni all’interno dei due dadi ed avvitare i dadi sui due filetti. I dadi andranno poi stretti un po alla volta con una chiave inglese.

Potrebbe interessarti: Come cambiare le guarnizioni dei rubinetti – Inserire il riduttore per rubinetti per limitare il consumo d’acqua

Per finire riaprite l’acqua e controllate che non fuoriesca acqua dai giunti del rubinetto miscelatore.



2 Comments

Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *