Perché esce poca acqua dai rubinetti di casa?

Ho deciso di scrivere questo articolo proprio per venire incontro a tutte quelle persone che non hanno un minimo di esperienza sul funzionamento dei rubinetti di casa.
Partiamo dal fatto che può capitare dopo mesi di riaprire un rubinetto è notare che fuoriesce pochissima acqua, in questo caso chiamare un idraulico è un vero peccato poiché il lavoro in questione è davvero molto semplice. L’acqua in genere non diminuisce per un problema dell’impianto idraulico ma bensì per colpa del frangigetto avvitato sul rubinetto.
Leggi anche: Installare il riduttore per rubinetti così da limitare il consumo d’acqua – Il nuovo rubinetto che genera energia elettrica
 esce poca acqua dai rubinetti di casa
Il filtro in questione serve a bloccare tutte le impurità dell’acqua in modo da non farle arrivare nell’acqua che beviamo, se però il filtro non viene smontato e pulito periodicamente si intasa molto facilmente.
Ecco perché se notate poca acqua fuoriuscire dai vostri rubinetti molto probabilmente dovrete smontare il filtro e pulirlo dai residui rimasti bloccati al suo interno, appena pulirete il filtro, l’acqua come per magia uscirà molto abbondante.
Potrebbe anche interessarti: Sostituire la guarnizione di un rubinetto – Scaricare l’acqua per svuotare l’impianto idraulico
In caso esce ancora poca acqua, significa che il filtrino del rubinetto è molto intasato all’interno, in questo caso prendete il filtro e immergetelo in una bacinella piena di aceto lasciandolo lì per almeno un giorno intero.


Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *