Collegare una curva terminale al water

La curva terminale per water si collega alla linea di scarico per poi andarsi ad allacciare direttamente al water di casa. Esistono vari modelli di curve come ad esempio la curva prolungata che a differenza delle altre curve non rimane a filo pavimento poiché essendo più lunga viene tagliata in seguito lasciando un altezza sufficiente per poter collegare il water.
In genere le curve per water prolungate vanno tagliate a 6 centimetri da filo pavimento, se volete controllare voi stessi la misura potete farlo benissimo basta semplicemente calcolare quanto effettivamente deve entrare la curva all’interno del water.
Per tagliare la curva terminale potete usare un seghetto o in alternativa il flessibile, un consiglio prima di tagliarla è quello di segnare la misura in vari punti della curva così da poter avere un riferimento della misura, inoltre in questo modo non taglierete la curva storta poiché basterà seguire i vari segni fatti da voi con la matita.
Una volta tagliata la curva bisogna inserire la guarnizione in gomma che generalmente viene venduta insieme alla curva stessa, in seguito la guarnizione in questione andrà a fare tenuta con l’acqua una volta che scaricherete il water.
Per inserirla correttamente basta centrare la guarnizione con la sede della curva.


Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *