Montaggio di un miscelatore a parete per lavello

Tra i vari rubinetti per il lavello della cucina, troviamo anche gli innovativi rubinetti miscelatori che sono molto comodi ed efficienti. Per sostituire un vecchio rubinetto con un nuovo rubinetto miscelatore bisogna prima di tutto chiudere l’acqua fredda, in seguito smontare il vecchio rubinetto con un apposita chiave inglese onde evitare di rovinare la cromatura del rubinetto.
Una volta smontato, si può procedere con il montaggio del nuovo rubinetto miscelatore. In genere le misure tra un attacco dell’acqua e l’altro sono sempre uguali ovvero 15 centimetri dal centro di un attacco all’altro, di conseguenza dovreste ritrovarvi i due raccordi concentrici già a misura.
Avvitate quindi i due dadi del rubinetto sui due raccordi filettati che fuoriescono dal muro ricordandovi di inserire prima le due guarnizioni nere in gomma che andranno a fare da tenuta con l’acqua.
Il passo finale ora è stringere con la chiave inglese i due dadi e riaprire l’acqua per verificare se ci sono perdite.


2 Comments

Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *