Collegare il rubinetto al tubo della lavatrice

I rubinetti della lavatrice hanno una piccola manopola che permette di aprire e chiudere l’acqua, l’inserimento del rubinetto in questione non è complicato poiché va avvitato direttamente sul tubo situato all’interno del muro.

Nel  rubinetto per la lavatrice trovate anche il rosone che servirà a coprire il collegamento. Per quanto riguarda il rosone, va inserito nel rubinetto prima di avvitare il filetto nel tubo all’interno del muro.

Una volta messo il rosone, dovete fare la canapa al filetto del rubinetto, consiglio di grattare leggermente il filetto prima di mettere la canapa, questo servirà a garantire una maggior tenuta con l’acqua perché se il filetto non viene grattato la maggior parte delle volte gocciola.

Leggi anche: Rubinetto della lavatrice rotto? Ecco come cambiarlo

 

 

 

Non esagerate a mettere troppa canapa e mi raccomando una volta aver girato sul filetto la canapa, usate la pasta idraulica e giratela sulla canapa.

La pasta idraulica andrà girata e schiacciata nella stessa direzione dell’entrata del filetto nel tubo. Per avvitare fino in fondo il filetto del rubinetto, consiglio di usare una chiave fissa o inglese per non rovinare la cromatura del raccordo.

Potrebbe interessarti: Aggiustare una lavatrice che perde acqua

Ricordatevi di non dare troppi giri con la chiave e appena sentite che il filetto sta diventando duro, girate il rubinetto con l’attacco della lavatrice rivolto verso il basso.




Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.