I rischi di una perdita del tubo del gas

Le perdite di gas richiedono molto attenzione poiché se il gas si accumula troppo in casa potreste far saltare tutto in pochi secondi.
In genere quando un tubo del gas perde si sente un odore forte, in quel caso chiudete immediatamente i rubinetti e aprite tutte le finestre possibili, questo per far uscire il gas che si sta accumulando in casa.
Se la perdita è su un giunto provate a stringerlo meglio poiché potrebbe essersi allentato con il tempo, una piccola perdita non è facile da trovare, una soluzione è quella di osservare bene il contatore e vedere come gira.
Se il contatore gira velocemente significa che la perdita è grande e non piccola, in questo caso potete chiudere una alla volta i rubinetti, così facendo quando troverete il rubinetto giusto il contatore smetterà di girare in modo veloce.
Ricordate sempre di aprire le finestre mentre state controllando la perdita, ovviamente se la perdita è grande la vedrete in pochi minuti, un altro modo per capire dove si trova la perdita è quello di applicare sul tubo del sapone liquido, nel caso la perdita è nei pareggi vedrete formarsi delle bolle.
Se non siete del mestiere una volta individuata la perdita, chiudete il contatore del gas e tutti i rubinetti, aprite tutte le finestre in modo da far uscire il gas che si è accumulato, in seguito chiamate immediatamente un idraulico.


Tags:

Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *