Sbloccaggio di una valvola idraulica che si è indurita

Come spiegavo nell’articolo precedente, spesso capita che quando andate a smontare un tubo idraulico o un giunto in ferro di un impianto vecchio, l’operazione diventa molto faticosa.
Stessa cosa vale per le valvole di chiusura acqua che con il tempo possono indurirsi molto facilmente, il vero problema è che se vi capita un urgenza e dovete chiudere l’acqua immediatamente come fate?
Il primo consiglio che posso darvi è quello di chiudere e aprire ogni tanto la maniglia della valvola poiché se la valvola non viene mai aperta e chiusa, si può indurire ancora prima del tempo.
Leggi anche: Cambiare la valvola di un rubinetto  –  Svitol spray per smontare i tubi e le valvole indurite nel tempo
valvola chiusura bagno indurita
Per sbloccare una valvola indurita esistono varie soluzioni, provate prima a girare la maniglia con una chiave inglese cercando di girarla molto delicatamente così eviterete di spezzarla, in caso la valvola non ne vuole proprio sapere, la soluzione più efficace è sicuramente quella di spruzzarci su lo svitol spray, in questo modo dovreste riuscire facilmente a girare la maniglia di apertura e chiusura acqua.
Potrebbe interessarti: Svitare un tubo in ferro marcio senza romperlo
La seconda soluzione invece consiste nel riscaldare la valvola usando anche semplicemente un phon o un panno bagnato con acqua calda, il calore è in grado di dilatare il rubinetto anche se non sempre questo metodo risulta efficace.
Tags:

Impiego giorni per scrivere articoli di questo genere. Se ti è piaciuto e pensi possa essere utile, condividilo con i tuoi amici. basta solo un click!

Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *