Come fissare un sanitario con parete in cartongesso

Anche se può sembrare strano poiché il cartongesso a prima vista sembra delicato, fissare un sanitario del bagno in una parete a cartongesso non è un impresa impossibile grazie agli appositi kit che garantiscono un ottima tenuta di un qualsiasi sanitario come Bidet, Water, lavandino.

Il cartongesso migliore per il  fissaggio dei sanitari è quello a prova di umidità e a differenza di molti altri modelli, ha dei piccoli supporti che servono appunto per poterci avvitare viti, bulloni e i vari telai che andranno a fare da staffe per i sanitari.

Leggi anche: Fissare il bidet e il water di casa – Cambiare i flessibili rotti dei sanitari

parete in cartongesso

Ovviamente per garantire un fissaggio perfetto di ogni sanitario esistono dei kit composti da staffe, viti e dadi per poterci appoggiare in seguito il sanitario, e sempre dei telai ma con gli attacchi per l’acqua sia calda che fredda.

Potrebbe interessarti: Mettere correttamente il silicone sui sanitari – Come maneggiare i sanitari

Posizionata l’apposita staffa nella struttura in cartongesso, vi ritroverete con le misure degli attacchi dell’acqua già in perfetta posizione, quindi quando andrete a chiudere la parete con il pannello in cartongesso, avrete gli attacchi pronti per poterci collegare il vostro sanitario.



Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *