Collegare il sifone per doccia alla linea di scarico

Molti anni fa quando ero ancora molto inesperto, mi è capitato di dover collegare il tubo di scarico con sifone al piatto doccia, in un primo momento non sono ci sono riuscito da solo, in seguito ho capito il sistema.

Prima di tutto per prendere la misura del tubo di scarico che si collega al piatto doccia occorre posizionare temporaneamente il piatto in modo da ottenere la misura giusta.

Quando avete posizionato il piatto doccia, con il metro segnatevi la misura del tubo da tagliare, ovviamente prima di allacciare il tutto bisognerà fissare per bene il piatto doccia.

Leggi anche: Come cambiare un sifone rovinato – Sifone per eliminare gli odori cattivi dell’acqua

sifone per doccia

Una volta fissato il piatto doccia, si può collegare il sifone al buco del piatto, nella parte piatta del sifone va inserita la sua guarnizione in gomma, in seguito va centrato il buco con la parte sotto del sifone ed infine occorre avvitarci il pezzo sopra che serve a bloccare il tutto.

Fatto questo avete collegato il sifone al piatto doccia.

Potrebbe interessarti: Pulire e controllare un sifone sporco che perde acqua

Esistono vari tipi di sifoni per doccia, io personalmente consiglio quello orientabile poiché se vi trovate scomodi con il collegamento dello scarico potete posizionare il sifone a vostro piacimento, inoltre potete regolare anche l’altezza del tubo del sifone.



Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *