I prodotti migliori per pulire gli attrezzi idraulici

A distanza di anni i nostri attrezzi idraulici possono arrugginirsi facilmente e riutilizzarli diventa praticamente impossibile.

In particolare se i nostri attrezzi sono in ferro tendono ad arruginirsi ancora prima, ecco perché dobbiamo prenderci cura dei vari attrezzi idraulici proprio per evitare che la ruggine li consumi piano piano.

Se si arruginisce una chiave inglese la prima cosa che uno fa è comprarne una nuova, ma se i nostri ferri nella cassetta iniziano ad arruginirsi tutti il problema diventa molto grave poiché ricomprare tutti gli attrezzi diventa una vera e propria spesa.

Ogni materiale che può essere il ferro, il rame o l’ottone va pulito con l’apposito prodotto, poi ovviamente ci sono dei materiali come ad esempio l’ottone che per pulirlo basta semplicemente usare un panno bagnato con l’aceto e il nostro ottone torna immediatamente splendido e pulito.
Per pulire il rame cosa già più complessa occorre utilizzare l’acido tartarico e tripolo, per quanto riguarda la ruggine sugli attrezzi idraulici di ferro esiste un prodotto attualmente in commercio che si chiama clorulo stannoso diluito, per pulire la ruggine basta immergere gli attrezzi in questo prodotto aspettare che faccia effetto ed infine pulire le parti di ruggine rimanenti e sciacquare sotto l’acqua.



Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *