Come staccarsi dal riscaldamento centralizzato

Molti si saranno chiesti se staccarsi dal riscaldamento centralizzato è un operazione che si può tranquillamente fare, be vi dico subito che è un diritto di ogni condomino.

Per potersi staccare definitivamente dal riscaldamento centralizzato bisogna tener conto però di varie cose, la prima cosa è che i condomini non devono subire spese in più, e la seconda è che il distaccarsi personalmente non deve recare danno all’impianto stesso.

Questa legge è stata più volte riconfermata il problema ora è ma conviene? A quanto pare sembra proprio di no visto che anche se un condomino decide di staccarsi dalla rete dell’impianto termico deve comunque continuare a pagare le varie spese per la manutenzione della centrale e della caldaia.

Poi c’è da calcolare anche che i muri dei vicini ovviamente riscaldati vanno in qualche modo a riscaldare le nostre mura e quindi vuoi o non vuoi occorre partecipare ugualmente alle spese condominiali anche se non si utilizza più il riscaldamento della centrale, ecco perché non so se conviene più di tanto staccarsi dal riscaldamento centralizzato.



Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *