Cassette di scarico: aggiustare uno sciacquone

Riparare lo sciacquone di casa è uno dei lavori più scomodi e complicati soprattutto se non si ha molta esperienza nel campo idraulico, oggi proverò a darvi qualche consiglio utile per riparare uno sciacquone di vecchio modello.

Gli sciacquoni di vecchio modello in genere hanno la cassetta in porcellana, le cassette discarico in questione sono completamente attaccate al muro, questi vecchi modelli sono i più complicati poiché hanno un sistema leggermente differente rispetto alle cassette di scarico di nuovo modello.

Leggi anche: Riparare la valvola dello sciacquone – Sbloccare il gruppo di scarico del water

Se si vuole riparare uno sciacquone per prima cosa occorre osservare tutti i collegamenti che sono posti all’interno della vaschetta stessa, troverete il catis e il rubinetto con il galleggiante, questi due elementi fanno funzionare il vostro gruppo di scarico del water.

Ora i problemi in genere sono il malfunzionamento del galleggiante o la batteria di scarico che non funziona più correttamente.

Per capire bene qual’è il pezzo dei due che non funziona lo si può aggiustare lo scaicquone del watervedere tramite il livello dell’acqua, se l’acqua nella vaschetta è troppa alta significa che bisogna cambiare il galleggiante,  se invece il livello d’acqua della vaschetta è basso è la batteria di scarico.

Nel primo caso bisognerà cambiare il galleggiante semplicemente smontando il dado all’interno che lo tiene bloccato e in seguito rimontare il  nuovo galleggiante.

Potrebbe interessarti: Diminuire il consumo del serbatoio d’acqua – Riparare le perdite d’acqua del water

Se il problema è la batteria di scarico occorre cambiare la guarnizione situata alla fine del gruppo scarico, per cambiarla basta svitarla dal perno che la tiene bloccata e in seguito sostituirla con una guarnizione nuova.



2 Comments

Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *