Tagliatubo: come tagliare un tubo in rame

Quando si effettuano modifiche o lavori sui tubi in rame prima occorre valutare bene il giusto sistema di lavoro,  bisogna prima di tutto verificare qual’è il tagliatubi più pratico e comodo da usare per velocizzare anche il lavoro.

Può capitare di dover tagliare un tubo in rame di piccole dimensioni da entrambe le parti perché si è formato un piccolo buco, per quanto riguarda i tubi di piccolo diametro è consigliabile usare una tagliatubi di giusta misura con la rotella.

In genere la misura dei tagliatubi varia a seconda del diametro del tubo, quindi se dovrete tagliare un tubo in rame più spesso automaticamente dovrete procurarvi una tagliatubi più grande.

Leggi anche: Come tagliare correttamente un tubo in ferro – Tagliare i tubi con la taglierina elettrica

tagliare un tubo in rame

Certo se dovete tagliare un tubo piccolo e avete un tagliatubo più grande basterà girare la tagliatubi più delicatamente e il vostro tubo piano piano si taglierà allo stesso modo.

Come si usa una tagliatubi per il rame? Usare la tagliatubi è semplicissimo, basta solamente incastrare il tubo nella sede e girare la manovella fin quando la lama non arriva a toccare il vostro tubo, dopodiché basta semplicemente far girare la tagliatubi attorno al tubo e andrete a tagliare il tubo in rame.

Potrebbe interessarti: Tagliare i tubi di grandi diametri con il flessibile – Svitare tutti i tubi idraulici vecchi induriti nel tempo

Un consiglio è quello di non esagerare a stringere troppo la manovella mentre girate la tagliatubi sul tubo perché rischiate di fare un taglio con le sbavature, se volete fare un taglio veloce e pulito basta girare piano piano senza premere troppo sempre continuando a girare la tagliatubi.



Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *