Saldatura a filo continuo per impianti idraulici

Per saldare i tubi in ferro degli impianti idraulici si possono usare molte saldatrici come quella ad elettrodo, il cannello e la saldatrice a filo continuo.

La saldatrice a filo continuo è una delle più veloci inoltre è anche molto più potente di quella ad arco, per usarla basta inserire la massa sul pezzo di tubo che bisogna saldare e strofinare il filo sul tubo di ferro, se si desidera regolare la corrente si possono fare delle prove su un pezzo di ferro fino a trovare la corrente giusta.

Il filo della saldatrice va sciolto molto velocemente senza interrompere la saldatura e il cordino fin quando non si consuma.

In genere la saldatrice a filo viene utilizzata molto dai tubisti per la realizzazione di centrali termiche e linee di riscaldamento, uno degli altri vantaggi e che non lascia scorie a differenza di quella ad arco e della saldatrice ad elettrodo.

Da ricordare che mentre si sta saldando a filo occorre mettersi la maschera di protezione e i guanti in pelle.

Mentre scioglierete il cordone di ferro vi accorgerete immediatamente che la saldatura rispetto alle altre saldatrice è molto più uniforme e non lascia sbavature ecco perché viene usata da molti idraulici e tubisti.




Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.