Riparare una valvola dello sciacquone

Effettuare spesso un controllo allo sciacquone di casa è indispensabile poiché a distanza di anni la valvola dello sciacquone potrebbe non tenere più e di conseguenza potreste vedere acqua uscire di continuo senza mai fermarsi.

Nella maggior parte dei casi quando la valvola dello sciacquone è troppo vecchia si rompe o si incrosta all’interno. Oggi vi spiegherò come poter riparare la valvola dello sciacquone di casa.

Per prima cosa per effettuare questo lavoro vi serviranno dei cacciaviti, una giratubi abbastanza grande, ed infine una bella spazzola di metallo.

Ora iniziate  smontando il braccio del galleggiante, svitate il tappo di chiusura ed estraete il pistone.

La spazzola metallica vi servirà per pulire bene la valvola che probabilmente col passare degli anni si è completamente incrostata, quindi pulite per bene la valvola e già che ci siete anche il braccio del galleggiante, fatto questo rimontate tutto e provate a riaprire la valvola.

Se la valvola non dovesse funzionare ancora, consiglio di svitare ed eliminare completamente la valvola vecchia sostituendola con una  nuova.



Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *