Collegamento di una vasca da bagno nuova

Collegare una nuova vasca da bagno non è un impresa così difficile, molte persone decidono di cambiare la propria vasca semplicemente per motivi estetici o in altri casi perché la vasca si è rovinata o è troppo vecchia. Se seguirete i miei piccoli consigli potrete farvi un idea di come collegare una vasca da bagno senza bisogno di chiamare un idraulico.

Per collegare una nuova vasca per prima cosa occorre chiudere l’acqua poi se in caso lo scarico e pieno d’acqua potete procurarvi un secchio e usarlo per prendere l’acqua rimasta dentro i tubi.

Una volta che avete tolto la vecchia vasca la prima cosa da fare è collegare i tubi del vostro impianto agli attacchi della nuova vasca, per poter effettuare il collegamento è consigliabile posizionare la vasca già vicino ai due stacchi, il modo migliore è quello di alzare leggermente la vasca usando degli spessori così potrete lavorare con comodità e allo stesso tempo vedere le giuste posizioni dei tubi e dello scarico.

La cosa più importante prima di installare una nuova vasca è fare tutti i collegamenti ovvero collegare i vari tubi che portano l’acqua, dopodiché si può iniziare a collegare lo scarico e il troppo pieno, fatto questo si può posizionare la vasca da bagno.



Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *