Smontaggio lavandini, water e Bidet

Imparare a montare i sanitari è molto importante, anche perché eviterete di chiamare un idraulico per ogni esigenza.

Se volete cambiare i sanitari come ad esempio water, lavandino o bidet, dovete per prima cosa procurarvi un papagallino e delle chiavi inglesi che vi serviranno per smontare i dadi che tendono su i vari sanitari.

Per smontare e cambiare un lavandino, dovete svitare i due dadi che sono sotto il lavandino, svitare i due flessibili che portano l’acqua al sanitario e sganciare lo scarico che trovate sempre sotto il lavandino, ricordatevi sempre che prima di smontare i flessibili dovete chiudere l’acqua fredda o direttamente l’acqua principale in casa.

Una volta smontato tutto dovete estrarre il sanitario e inserire quello nuovo, riavvitandoci i dadi che avevate smontato prima e il suo sifone, in seguito stringete bene i dadi e il sifone e riavvitate i due flessibili stringendoli non esageratamente

La stessa cosa vale anche per il bidet, stesso procedimento, per il water bisogna svitare le due viti che trovate sotto il wc, sganciare lo scarico dal wc in modo da poterlo estrarre, in seguito inserire il nuovo wc reinserendo lo scarico che avevate tolto precedentemente, ed infine stringete le due viti in modo da tenere bloccato il wc.



Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.