Lavandini: misure scarico e tubi dell’acqua

Oggi vi rivelerò alcuni trucchi del mestiere riguardo le giuste misure dello scarico, e i tubi dell’acqua per lavatrici, lavandini e bidet.

Se dovete rifare un bagno, o semplicemente modificare la posizione di un sanitario, per prima cosa dovrete spostare lo scarico e i due tubi dell’acqua(fredda e calda). Gli stacchi dell’acqua e lo scarico vanno posizionati sempre nella misura standard che adesso vi elencherò:

Scarico lavandini: Nei lavandini l’attacco dello scarico va sempre posizionato a 50 centimetri da terra, quindi con il metro calcolate da terra 50 cm e segnate sul muro la misura, in modo tale che quando farete la misura dello scarico avrete un riferimento.

Leggi anche: Come collegare i flessibili del lavandino – Applicare correttamente il silicone sul lavandino di casa

Attacchi acqua fredda e calda per lavandini: Gli attacchi dell’acqua vanno messi a 10 centimetri dal centro dello scarico, quindi con il metro prendete la misura del centro dello scarico e calcolate 10 centimetri, questa è l’altezza che i due attacchi dell’acqua devo avere.

Potrebbe anche interessarti: Sturare il lavandino con la ventosa e la vasellina – Come pulire un filtro del lavandino

La larghezza tra un attacco e l’altro deve essere di 16 centimetri da centro a centro attacco, in seguito per tenere momentaneamente bloccati gli attacchi nella giusta misura potete inserire un legnetto o addirittura bloccare subito con il cemento rapido.




Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.