Come aprire o chiudere le valvole di un impianto idraulico

Quante volte vi sarete chiesti da che parte devo girare la valvola per aprirla o viceversa? Sapere come aprire o chiudere una valvola, è molto importante specialmente se capita un urgenza o addirittura con la continua fuoriuscita di acqua, vi si sta allagando tutto.

Può capitare sempre qualsiasi cosa in un impianto idraulico, come raccordi che probabilmente hanno bisogno di una stretta maggiore, e quindi anche a distanza di anni può fuoriuscire acqua, si può rompere improvvisamente un raccordo, quindi bisogna chiudere immediatamente le valvole principali dell’impianto onde evitare un allagamento vero e proprio.

Leggi anche: Sbloccare una valvola idraulica che si è indurita – Cambiare le valvole dei termosifoni

Ma saper chiudere e aprire le valvole è anche importante se si desidera apportare qualche modifica all’impianto o per qualsiasi intervento, come ad esempio se momentaneamente dovete chiudere l’acqua idrica per fare qualche lavoretto in casa.

aprire e chiudere le valvole idrauliche

Partiamo nel dire che in genere specialmente nelle valvole meno vecchie il trucco per sapere la giusta direzione per chiudere e aprire una valvola può essere questo:

Potrebbe interessarti: Manutenzione elettrovalvole per irrigazione – Le valvole a leva e a farfalla

Prendete come riferimento il tubo nella quale è inserita la valvola che andrete a chiudere, la valvola deve seguire il tubo, quindi se volete aprire la valvola, la maniglia deve essere in direzione del tubo, se dovete chiudere la valvola, la maniglia che usate per chiudere o aprire deve essere in direzione opposta rispetto al tubo, questo è solo un piccolo trucchetto che mi è stato insegnato per sapere sempre se la valvola è aperta o chiusa.


Impiego giorni per scrivere articoli di questo genere. Se ti è piaciuto e pensi possa essere utile, condividilo con i tuoi amici. basta solo un click!

Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *