Pressostato per controllare la pressione dell’acqua

Il pressostato è un elemento fondamentale che va inserito negli impianti idraulici, a me personalmente è capitato parecchie volte di averlo tra le mani e installarlo nelle varie linee idrauliche, questo perché il mio lavoro primario era proprio montare centrali termiche e in un impianto del genere va sempre inserito un pressostato.

A cosa serve un pressostato? Il pressostato controlla e gestisce la pressione dell’impianto e ha la funzione di monitorare continuamente il livello di pressione, se la pressione aumenta improvvisamente il pressostato fa scattare un allarme, questo speciale avviso scatta solo se il livello di pressione supera la quota stabilità.

Questo particolare dispositivo(pressostato) ha risolto davvero tanti problemi garantendo molti meno incidenti di sovraccarico di pressione negli impianti, evitando così esplosioni e infortuni pericolosi, proprio grazie al suo sistema in grado di intercettare immediatamente una variazione improvvisa e immediata di pressione.

I pressostati che vanno regolati manualmente tramite una apposita levetta sono molto comodi se ad esempio occorre spegnere immediatamente il macchinario, basterà solamente muovere l’apposita levetta per disattivare il dispositivo.



Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.