Maneggiare i sanitari con cura

Come la maggior parte delle persone sanno, i sanitari sono molto delicati quindi, quando dovete trasportarli in giro fate molta attenzione perché una minima botta e potete dire addio al sanitario nuovo. Mi è capitato personalmente di romperne parecchi e vi posso garantire che una volta rotto vi mangerete le mani, ad esempio se dovete appoggiare un sanitario per terra mettete sempre sotto un cartone o una protezione per evitare qualsiasi urto, perché anche se si scheggia leggermente, a un cliente di certo non farebbe molto piacere.

Posso dire che i sanitari non li sopporto davvero più, quando magari sto stringendo i flessibili ormai ho l’ incubo che mi scappa il pappagallo e combino disastri, poi mi capirete che vengo dalla tubistica quindi sono abituato a maneggiare cose molto più grandi e meno delicate immaginate voi..

Ho sempre utilizzato giratubi grandi, per tubazioni che vanno da 2 pollici in su, adesso mi trovo ad avvitare piccoli raccordi che vanno da 1/2 pollice a 3/4, le prime volte addirittura mi scappavano spesso dalle mani talmente erano piccoli i raccordi.

Avete mai provato a puntare un dado di piccole dimensioni senza fare fatica, be.. se c’è una cosa che odio è proprio avvitare i dadi di piccole dimensioni e tribolare perché ci metto magari del tempo per riuscirci, quindi quando dovete fare questi lavori vi consiglio di stare calmi e tranquilli, perché più siete agitati e più farete fatica ad avvitare stringere ecc.. raccordi di piccolo diametro.



Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *