Funzionamento pompa di lavaggio per impianti idraulici

La pompa di lavaggio viene utilizzata per pulire l’interno delle tubazioni, che possono essere centrali termiche o impianti idrici.

Questa particolare pompa di lavaggio, funziona elettricamente, essendo munita di un apposita spina da poter inserire a una qualsiasi presa, inoltre ha un pulsante che determina l’accensione e lo spegnimento.

La pompa è anche dotata di due tubi in plastica che vanno collegati alla mandata e al ritorno della tubazione che si desidera pulire.

Il funzionamento non è molto complicato, quando si desidera pulire una tubazione come ad esempio uno scambiatore di una centrale termica, un tubo della pompa va collegato alla mandata dello scambiatore, e il secondo tubo al ritorno.

Se bisogna pulire i tubi dello scambiatore di una centrale termica, occorre versare dell’acqua all’interno del sebatoio della pompa, aggiungendo anche i sali che servono a pulire il calcare e lo sporco che si è formato all’interno dei tubi.

Una volta versata l’acqua e i sali nel serbatoio della pompa, non bisogna fare altro che collegare appunto i due tubi in plastica, ai tubi dello scambiatore(mandata) e (ritorno), in sostanza l’acqua che avete messo all’interno della pompa, andrà spinta all’interno dei tubi, per poi ritornare dentro il serbatoio della pompa stessa, continuando così a mandare l’acqua e rimandarla al serbatoio, e andando piano piano a pulire la zona da voi desiderata.

In genere se si vuole pulire un una tubazione, occorre far circolare la pompa almeno per 8 ore, per essere sicuri che i tubi all’interno siano correttamente puliti, una volta fatto, basterà spegnere la pompa premendo l’apposito pulsante, e scollegare in seguito i due tubi in plastica della pompa che sono collegati all’impianto.


Impiego giorni per scrivere articoli di questo genere. Se ti è piaciuto e pensi possa essere utile, condividilo con i tuoi amici. basta solo un click!

Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *