Cambiare il termosifone e spostare le sue staffe

Se dovete cambiare un termosifone di casa vostra, prima di tutto chiudete le valvole sopra e sotto in modo da fermare l’acqua, smontate i raccordi sulle valvole e spostate il vecchio termosifone.

Acquistate un nuovo termosifone della  stessa lunghezza di quello precedente, quindi prendete la misura dell’attacco sopra a quello di sotto in modo da prenderne uno  della stessa misura. Cercate di acquistare un termosifone dello stesso modello in modo da far coincidere le staffe che tenevano su il termosifone precedente, se non coincidono dovrete spostarle.

Come si spostano le staffe?

Per spostare le staffe procuratevi un trapano e acquistate delle nuove staffe, prendete il nuovo termosifone e appoggiatelo fingendo che sia già collegato e tracciate con la matita la direzione delle due staffe che dovete mettere, una volta tracciate le due misure fate i due buchi con il trapano e inserite il tassello di gomma che trovate nelle staffe, avvitateci le due staffe e appoggiate il nuovo termosifone, ricollegate i due attacchi stringendoli e assicuratevi una volta riaperte le valvole dell’acqua che non ci siano perdite.



Aggiungi un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *